Cosa significa questa strana parola “Relooking”?

Di solito si pensa che per dare aria nuova alla nostra casa si debba obbligatoriamente affrontare uno stravolgimento della casa e di conseguenza delle proprie abitudini. Ma non è così o almeno lo è in parte. Logicamente se decidiamo di cambiare la planimetria dell’immobile, andranno affrontate modifiche strutturali con tutto quello che ne consegue. Ma se il vostro desiderio è solo quello di respirare aria nuova nei vostri ambienti allora si può parlare di relooking o redesign. Non lasciatevi spaventare da queste strane parole perchè in verità non significano altro che rifare il “trucco” alla nostra casa o attività. Quali sono le fasi di questa tecnica:

1)Eseguo un sopraluogo dove mi spiegherete le vostre esigenze, il vostro budget e scatterò anche delle foto che mi aiuteranno poi a decidere quale piano di intervento consigliarvi

2)Dopo uno studio fisseremo un incontro dove vi esporrò il mio progetto attraverso una moodboard ( una tavola grafica, fotografica e a volte anche materica) che vi aiuterà a comprendere meglio gli interventi necessari per realizzare il vostro desiderio.

3)Decideremo insieme un giorno in cui andare ad effettuare gli acquisti dei complementi se necessari .

4)Verrà effettuata la parte, diciamo, più pratica all’interno dell’immobile, che di solito non prende più di un giorno se parliamo magari di un solo ambiente.

5)A questo punto non vi rimane che godervi il tutto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *